Aree interne, giacimento di sviluppo. Il futuro tra tradizione ed innovazione

Venerdì 12 dicembre, alle ore 17.30, Roberto De Luca ha partecipato all’incontro “Aree interne, giacimento di sviluppo. Il futuro tra tradizione e innovazione”, tenuto  a Sant’Arsenio (SA) nella Sala Conferenze di Palazzo Fiordalisi.

“Il futuro di queste terre – ha dichiarato il Responsabile Economia del PD Salerno – non può prescindere da un giusto mix tra i connotati più caratteristici dei nostri territori e una buona dose di innovazione. Il nostro territorio diventa non solo più luogo, ma fattore di produzione: parlo dell’agricoltura e delle produzioni lattiero-casearie, ma anche della manifattura e delle produzioni artigianali di qualità. L’elemento territoriale deve divenire il carattere distintivo che consente di proporre i nostri prodotti sul mercato con un appeal maggiore. Questo passa anche e soprattutto per le nuove generazioni, per la formazione, per l’innovazione, per la digitalizzazione, che devono supportare anche una valorizzazione degli attrattori turistici del territorio, per la quale è necessaria una maggiore integrazione e una maggiore capacità di mettere a sistema le nostre eccellenze.

Le aree interne sono state marginalizzate, non a causa di fattori strutturali o eventi esogeni, ma per una precisa scelta politica, come testimonia un dato incontrovertibile: in Regione Campania solo l’8,4% dei Fondi FESR e il 14% dei Fondi FSE sono stati spesi per questi territori. Nell’ultimo ciclo di programmazione a nostra disposizione dobbiamo cercare di invertire questo trend per investire in infrastrutture, in mobilità sostenibile, in innovazione, in energie rinnovabili, in tutto ciò che può garantire una prospettiva ai nostri giovani, costruendo un futuro basato su sostenibilità, eco-compatibilità e tutela del territorio”.

Aree interne, giacimento di sviluppo. Il futuro tra tradizione ed innovazione ultima modidfica: 2014-12-13T15:28:49+00:00 da admin

Lascia un commento

 

"Con la forza dei fatti"

Il recupero e la rifunzionalizzazione delle zone industriali è una delle sfide più importanti che abbiamo davanti nei prossimi anni. E' questo uno dei punti cruciali emersi a Scaf[...]