InnovAzioni: innovare per competere.

Questa mattina ho avuto il piacere di aprire i lavori del convegno “InnovAzioni: innovare per competere”, che si è tenuto al complesso di Santa Sofia. Non è un caso che l’InArch abbia scelto Salerno per questo incontro: nella nostra città, infatti, oltre ai tanti segni architettonici di prestigio, tutto è stato concepito in un’ottica funzionale e di servizio, come tasselli di un disegno complessivo e consapevole, nella piena consapevolezza della valenza anche sociale dell’architettura e della riqualificazione urbana. Anche questo è competitività ed innovazione.

Siamo all’alba di una nuova epoca, abbiamo davanti tantissime opportunità. Pensiamo al filone dell’industria 4.0, di una manifattura in grado di sfruttare tutto il potenziale del digitale. Nel nostro piccolo siamo impegnati in maniera forte per creare un ecosistema che favorisca davvero l’innovazione, mettendo in fila le diverse tessere del mosaico, a partire dalla formazione e dalla connessione tra mondo produttivo e mondo della ricerca. La sfida vera è non solo creare innovazione, ma mantenerla nei nostri territori. E questo è possibile se si abbina l’innovazione alle nostre peculiarità. Nel campo del turismo è già in atto un progetto per la fruizione del nostro patrimonio culturale attraverso le nuove tecnologie. Nel campo dell’agroalimentare stiamo lavorando alla realizzazione di un grande distretto tecnologico del settore. C’è poi il tema della socializzazione dell’innovazione: stiamo cercando di promuovere progetti di supporto alle famiglie e alle donne che lavorano e iniziative di politica attiva sul lavoro.

Il nostro obiettivo è rendere tutto il territorio attrattivo e competitivo: perché ciò avvenga è fondamentale che le istituzioni e gli operatori economici accompagnino e favoriscano i processi di innovazione, abbandonando i municipalismi e ragionando in un’ottica di area vasta, di smart land più che di smart city. Ma soprattutto tenendo conto che oggi a fare la differenza è la variabile tempo. Tutti insieme dobbiamo far si che l’innovazione riesca a pervadere la nostra società a tutti i livelli, affinché si crei quello sviluppo dei territori che soprattutto al Sud può risultare una carta vincente.

8f21913c-7457-4080-8288-0b5034b838b8 2b3988c9-723f-48d0-8528-61b6c76adab7 7dcf3b50-be35-4a37-a3bc-a3eb0aa44701 a9619f8b-3880-478d-ba60-b29ffbda691531c0c423-694a-445d-aa85-56b6dd320984inarch2aprile1inarch21aprile2

InnovAzioni: innovare per competere. ultima modidfica: 2016-04-21T18:56:02+00:00 da admin

Lascia un commento

 

Giovani, Economia e Politica

Un bel momento di confronto e ascolto, organizzato dal circolo dei Giovani Democratici Circolo Salerno Città con il segretario di circolo Marco Mazzeo, il segretario provinciale GD[...]

Cilento: non solo mare

Cultura, ambiente, tradizione, infrastrutture, energia, manifattura sostenibile: accanto all'economia del mare, passano da questi elementi le opportunità di sviluppo del territorio[...]