Costruire il futuro: nuove politiche per i giovani

Ho notato con piacere una grande partecipazione di ragazzi al convegno “Costruire il futuro. Nuove politiche per i giovani”, tenutosi ieri in Provincia. Questo, a dimostrazione di quanto le nuove generazioni siano informate, attive, partecipi, di quanto vi sia spesso un gap tra domanda e offerta di partecipazione. A noi spetta il compito di colmare questo gap affinché non si verifichi un “deficit di cittadinanza”, affinché cioè non venga esclusa dalla cosa pubblica una intera generazione che chiede di essere coinvolta. Ben vengano, dunque, leggi che favoriscano la partecipazione dei più giovani, come il DDL da poco approvato in Regione Campania; ma che siano azioni integrate e trasversali e non interventi spot.

L’industria culturale e della creatività è una carta da giocare e supportare in maniera seria: dobbiamo incentivare il talento ed orientarlo verso uno sbocco imprenditoriale, come abbiamo tentato di fare con il nostro Sportello Impresa all’Informagiovani Salerno. Intendiamo ora promuovere la creazione di piccoli spazi per i makers, per il coworking, per i fablab, in cui i giovani possano dare libero sfogo alle loro idee. Cercheremo di realizzare una vera e propria “agenzia per la creatività”, in cui far cooperare le istituzioni e il mondo dell’associazionismo, dei veri e propri centri di ascolto, delle antenne sul territorio, che diano il segno e la misura della presenza delle istituzioni e della loro capacità di ascolto.

Potremo creare, in tal modo, un ecosistema adatto ai giovani, che sia in grado anche di responsabilizzarli, dando loro la possibilità concreta di cambiare le cose, a di là della semplice protesta. Siamo pronti a sperimentare forme più spinte di partecipazione e di co-progettazione. Il mondo giovanile è pronto e maturo, le istituzioni devono mostrarsi altrettanto pronte e mature: o saremo in grado di supportare il nuovo che avanza o saremo il vecchio che arranca.

europa-01

Costruire il futuro: nuove politiche per i giovani ultima modidfica: 2016-05-10T11:07:32+00:00 da admin

Lascia un commento

 

Percorso dei Briganti

Una bella iniziativa domenica 20 settembre nella splendida Oasi del Cervo di Piaggine, dove con Enzo Maraio, il professor Vincenzo Marra e tanti amici amministratori abbiamo affron[...]